I buchi neri dell’Atlante del Cosmo di National Geographic Society.

Titolo: I Buchi Neri dell’Atlante del Cosmo di National Geographic Society.
Pagine: 95.
Editore: RBA Italia.
Trama: I Buchi Neri.



Recensione: “In questo secondo volume della collana dell’Atlante Del Cosmo, esploriamo i Buchi Neri nell’Universo.
La loro grandezza, la loro “invisibilità”, la loro pericolosità e la loro forza.
Trovare e dimostrare l’esistenza dei buchi neri non è stato un processo facile.
Eppure ci sono scienziati che non si sono arresi, sapevano che erano là dove avevano trovato movimenti strani intorno ad una certa zona e hanno continuato a fare ricerche.
Uno dei fatti curiosi che si apprende sui Buchi Neri, è che se non fosse per le particelle di luce (raggi di luce) che la sua gravità attira intorno a se dagli astri dietro di se, sarebbe completamente invisibile e difficile da scovare e evitare!
Nel caso uno ci andasse tanto vicino, te ne accorgeresti troppo tardi.
Un altro fatto interessante e particolare, è la deformazione dello spazio-tempo.
Più un oggetto o un pianeta è vicino al centro di gravità del buco nero, più il tempo scorre lentamente, decine di migliaia più lentamente di un oggetto o un pianeta, più lontano dal buco nero, dove il tempo scorre inevitabilmente in modo diverso.
In questo volume, troverete tante informazioni interessanti e scoperte meravigliose intorno a questi affascinanti e misteriosi buchi neri.
Tra cui anche l’ipotesi di un ponte quantistico, cioè un wormhole, che si potrebbe attraversare se la sua struttura fosse stabilizzata.
E chissà, potrebbe essere una porta per un universo parallelo o una porta che porti letteralmente dall’altra parte dell’universo, a noi talmente lontano da non riuscire nemmeno a calcolare la distanza esatta.
D’altronde, l’universo è in continua espansione anche in questo preciso momento!
Consiglio a tutti gli appassionati.
.
Finito il 1° aprile 2018.
Voto: 5/5.”

Precedente New Moon colonna sonora e the score. Successivo Blu cobalto di Laura Costantini e Loredana Falcone.