Crea sito
In Altro/ Libro

Nuove edizioni di The Mortal Instruments e dove trovarle!

Ciao a tutti Readers! 😀
Come va?
Come sta proseguendo questo mese di gennaio? Siamo già al 2020 ci credete?
Comunque, chi mi segue da un pò già tramite il mio Instagram:
.
” https://www.instagram.com/alessandra_nekkina93_72/?hl=it “
.
Sa quanto io adoro Cassandra Clare come scrittrice, e sa quanto io ami follemente la saga di Shadowhunters, soprattutto le prime due trilogie che vanno a comporre la prima saga.
Cioè: The Mortal Instruments.
Da quando ho scoperto questa meraviglia anni e anni fa, ogni volta che esce in libreria un nuovo volume, corro subito ad acquistarlo.
Perchè non posso assolutamente aspettare un singolo giorno in più.
Tra l’altro, i tre romanzi che sono usciti nel corso del 2019, sono finiti nella mia Top 10 dell’anno!

Vi va di visionare le nuove edizioni e scoprire qualche particolare nuovo?


Trama di questo primo volume: “AL PANDEMONIUM CLUB di New York si fanno strani incontri. Seguendo un ragazzo dai capelli blu nel magazzino del locale, Clary vede tre guerrieri coperti di rune tatuate circondarlo e trafiggerlo con una spada trasparente come il cristallo. Vorrebbe chiamare aiuto, ma non rimane nessun cadavere, nessuna goccia del sangue nero esploso sull’elsa e soprattutto nessuno da accusare, perché i guerrieri sono Shadowhunter, cacciatori di demoni, e nessun altro, tranne Clary, può vederli.
Da quella notte il suo destino si lega sempre più a quello dei giovani cacciatori, soprattutto al magnetico Jace: poteri che non aveva mai avuto e ricordi sepolti nella memoria cominciano a riaffiorare come se qualcuno avesse voluto tenerglieli nascosti fino a ora. Clary desidera solo ritrovare la madre misteriosamente scomparsa, ma sarà coinvolta in una feroce lotta per la conquista della Coppa Mortale, una lotta che la riguarda molto più di quanto non creda.”




La particolarità di queste nuove edizioni, non sono solo finalmente le tante agognate copertine originali.
Quelle belle, quelle fantastiche e uniche.
Ma anche i vari extra che sono stati curati apposta per questa edizione e anche una ritraduzione più curata.



Dalla pagina Instagram della Oscar Mondadori Vault. Potrete apprendere chi sono le due ragazze che si sono occupate degli extra.
Due ragazze che nel corso degli anni hanno curato un blog che io seguo da molto.
Si chiamano Rossella e Alessia, e hanno curato ogni singolo dettaglio.
A quanto pare, all’interno di queste meravigliose nuove edizioni che desidero tantissimo.
Si possono trovare:
-Momenti della storia raccontati da un diverso punto di vista.
-Scene extra che possono essere in versione classica, (scritto), o in versione fumetto.
-Lettere scritte dai personaggi. (Si, proprio così! Vi immaginate? *-* )
-E nell’ultimo volume della serie, -Città del fuoco celeste-, potrete trovare addirittura un intervista dell’autrice.









Prima di continuare con gli extra che potrete trovare, voglio solamente condividere con voi il mio amore per questo terzo volume.
Passeranno gli anni, ma Città di vetro resterà assolutamente il mio volume preferito!
.
Ma torniamo a noi e alla scoperta degli extra in questa nuova edizione.
-“Risveglio”, il primo bacio tra Magnus e Alec! E questo è sicuramente uno dei pezzi forti a mio parere. Uno di quelli che vorrei proprio leggere!
E per le amanti di Sebastian, (come sia possibile non lo so!), anche materiale extra su di lui.
.
Si, odio questo personaggio!
Ma non posso dire altro, se ancora dovete avventurarvi tra queste pagine, è meglio che voi lo scopriate da soli.










Non sono chicche normali, sono extra che fin’ora sono stati trovati solo da lettori fortunati nel mondo, in edizioni ovviamente straniere.
Alcuni addirittura mai stampati prima, ma solamente messi online, come materiale extra per gli amanti della saga.
.
Quello che la Oscar Mondadori Vault ci vuole far scoprire, è una serie che già quasi tutti conosciamo, ma in una veste nuova.
Restaurata.
Con un nuovo vestito, (le copertine) e con una traduzione migliorata e approfondimenti.
Che qualsiasi vero fan di Shadowhunters, agogna come l’aria.










Un’altra novità all’interno di questa nuova versione, sono le fan-art.
Cosa sono le fan-art?
Le fan-art o fanart, sono disegni (opere), che si basano su personaggi di romanzi, film. Su un costume, un oggetto o su una storia creata da altre persone, da altre mani differenti da chi disegna una fan-art.
.
Volete qualche esempio?
Un disegno di com’è descritta Clary o qualsiasi altro personaggio all’interno della storia.
Con le caratteristiche particolari descritte all’interno del romanzo.
E la disegnatrice o il disegnatore di turno, non vengono pagati per queste opere.
Ma sono appassionati, fan amanti della storia, che lo fanno per amore e passione.






Provo a spiegarmi meglio. (ATTENZIONE SPOILER!).
Un disegno che riprende una scena particolare che viene narrata.
Tipo il primo bacio tra Clary e Jace.
Oppure la bellissima scena verso la fine di Città di ossa, dove Simon prende l’arco che Alec aveva lasciato nel furgone, e lo impugna (si dice così quando si prende un’arco in mano??), e scocca la freccia per salvargli la vita.
.
Oppure, ci sono fan che non shippano le coppie canon come nascono nella storia.
Tipo una coppia canon per esempio è Alec e Magnus.
Oppure Simon e Isabelle, così come Clary e Jace.
Queste sono coppie reali e canon all’interno della storia.

Ci sono fan che magari sviluppano ship diverse e magari sul web troverete fan-art di Alec con un altro personaggio.
Quindi sostanzialmente, le fan-art sono disegni di fan, artisti che disegnano personaggi creati da altri.


Potrete trovare all’interno di questi volumi, ritratti dei protagonisti di Alexandra Curte.
E vi assicuro che sono veramente bellissimi, perchè ho sfogliato i volumi in una libreria in centro a Torino e stavo piangendo nel doverle lasciare sullo scaffale.
Cassandra Clare stessa apprezza i suoi lavori.

Potrete trovare i volumi venduti singolarmente, oppure venduti insieme con un cofanetto.
Allora?
Acquisterete questa nuova versione?
Siete già amanti di questa serie, oppure vi ho invogliato ad iniziarla?
Fatemi sapere! 😀