Uscite di aprile 2021 (seconda parte).

Titolo: Respiro solo se tu di Jennifer Niven.
Uscita: Il 13 aprile 2021.
Pagine: 354.
Editore: DeAgostini.
Collana: DeA Planeta.
Trama: “Il nuovo romanzo dell’autrice bestseller di Raccontami un giorno perfetto.

Manca una manciata di giorni al diploma e Claudine non vede l’ora di trasferirsi a New York per andare al college e diventare una grande scrittrice. Adesso però pensa solo a come godersi l’ultima estate con le amiche. Il viaggio della maturità, le follie, i vestiti appariscenti, i ragazzi, la prima volta, il sesso… Ma vivere intensamente i diciotto anni non è semplice, se i tuoi genitori decidono di divorziare e tu sei costretta a trasferirti in un altro Stato. Su un’isola abitata solo da cavalli e trentuno persone. Letteralmente. Il mondo di Claudine crolla come il più instabile dei castelli di foglie. Non ha più radici, e i legami più importanti della sua vita sono spezzati. Ha capito che niente dura o vale la pena di essere amato. Non aveva calcolato che, tra quei trentuno isolani, potesse incontrare qualcuno come Jeremiah, armato di spray anti zanzare e pungente sarcasmo. Ma i rapporti sono imprevedibili, Claudine lo sa: non puoi affidarti all’altro per respirare, perché all’improvviso potrebbe lasciarti. Forse però l’estate della maturità è anche questo: rischiare, ed essere pronti a ricominciare. Nel suo romanzo più intimo e toccante, Jennifer Niven racconta i desideri e le pulsioni dell’animo in modo delicato e autentico, parlando direttamente al cuore del lettore.

«La scrittura della Niven è unica: ti scuote come il primo bacio.» – Sara Rattaro, autrice bestseller di Niente è come te

Titolo: Di cenere e di carne di Laura Vegliamore.
Uscita: Il 7 aprile 2021.
Pagine:
Editore: Words Edizioni.
Trama: “Cresciuta in convento, Lucrezia non sa nulla della vita. Ha però un dono: è capace di far vivere le parole. Per questo viene scelta come dama di compagnia di un’eccentrica contessa, affinché legga per lei ad alta voce nelle stanze del suo palazzo, a volte per ore e senza che nessuno l’ascolti. È in uno dei vecchi volumi, che Lucrezia scopre qualcosa che sarebbe dovuto rimanere celato: un messaggio d’amore, da parte di un uomo coperto d’infamia.
Il figlio del demonio.
L’assassino.
Thomas ha sei anni quando per la prima volta sente bruciare la sua pelle. Non sa che ben presto quel dolore nella carne e le strane parole che gli escono dal petto con prepotenza gli cambieranno la vita. Tra le stanze affrescate di quello stesso palazzo, passato e presente sembrano confondersi e fondersi in un percorso già tracciato. Ma cos’è davvero il destino? Una condanna alla malvagità, la risposta a una vita incompleta o l’incontro di due anime che si sono rincorse attraverso i secoli? E cosa possiamo fare di fronte a esso se non accettare la nostra impotenza?”

Titolo: La catena di ferro (#2) di Cassandra Clare.
Uscita: Il 27 aprile 2021.
Pagine: 624.
Editore: Mondadori.
Trama: “La speranza è una prigione. La verità la chiave che la apre. A osservarla da lontano, la vita di Cordelia Carstairs sembrerebbe perfetta. Che altro potrebbe desiderare infatti la giovane donna? È fidanzata con James Herondale, uno degli scapoli più ambiti di Londra, che oltretutto è proprio il ragazzo di cui da sempre è disperatamente innamorata. Ha iniziato una vita nuova ed eccitante a Londra, insieme alla sua migliore amica Lucie Herondale e agli affascinanti amici di James, gli Allegri Compagni. Per di più, sta per riunirsi con l’amato padre e ha con sé Cortana, la leggendaria spada che la sua famiglia si trasmette di generazione in generazione. Purtroppo, però, la realtà è ben diversa, e certo molto meno entusiasmante. Per prima cosa, il suo imminente matrimonio con James non è altro che una farsa, organizzato soltanto per salvare la reputazione di entrambi. James, poi, è innamorato della misteriosa Grace Blackthorn, sorella inconsolabile di Jesse, un ragazzo morto anni addietro a causa di un terribile incidente. Per non parlare di Cortana: ogni volta che cerca di utilizzarla, Cordelia si ritrova i palmi delle mani bruciati. Suo padre, inoltre, è molto diverso dall’uomo che conosceva, ora è molto più amareggiato e incattivito. Come se non bastasse, un assassino seriale sta prendendo di mira gli Shadowhunter di Londra. Complice l’oscurità, pugnala indisturbato le sue vittime e poi sparisce, senza lasciare traccia. Insieme agli Allegri Compagni, Cordelia, James e Lucie percorrono in lungo e in largo le strade più pericolose della città per seguire le orme dell’assassino. Ma i segreti che ciascuno custodisce gelosamente rischiano di vanificare tutti i loro sforzi…”

Titolo: Il tredicesimo segno di Laura Baldo.
Uscita: Il 21 aprile 2021.
Pagine: 403.
Editore: Words Edizioni.
Trama: “Le leggende di Asteria narrano di un’antica guerra e di dodici paladini che salvarono il mondo da Shaitan, il Dio Oscuro, e dalla sua razza, per poi fondare i dodici regni, separati da rigidi confini. Questo per scongiurare la profezia su un ritorno di Shaitan, ma soprattutto per evitare il diffondersi della maledizione che colpisce i figli di razze diverse. Diciassette anni fa però, due ragazzi innamorati hanno sfidato le leggi. Un’eclissi ha preceduto la nascita di due gemelli e la comparsa di una nuova costellazione: la tredicesima.

Asteria, oggi
Sheratan ha da poco appreso di essere adottato. Quello che non sa è che il ragazzo misterioso che gli appare in sogno è suo fratello gemello, Ahriman, che sta spezzando a uno a uno i sigilli della prigione del Dio Oscuro. Con lui c’è Melqart, ultimo della sua razza che, con l’aiuto dei popoli nomadi delle Terre di Nessuno intende sottomettere i dodici regni. Quando l’invasione comincia, Sheratan inizierà la ricerca degli antichi paladini, che lo porterà a scontrarsi con la realtà che riguarda le proprie origini.”

Titolo: Due sulle torre di Thomas Hardy.
Uscita: Il 1° aprile 2021.
Pagine: 336.
Editore: Fazi Editore.
Trama: “Abbandonata dal marito, un ricco proprietario terriero, Viviette Constantine si innamora di Swithin St. Cleeve, di ben nove anni più giovane di lei, bellissimo, colto e gentile figlio di un curato di campagna. Swithin è un astronomo e lavora in cima a una torre dove trascorre tutto il suo tempo a studiare gli astri e i fenomeni celesti. Il romanzo – ambientato nella campagna dell’amato Dorset – narra la storia del loro amore, che si sviluppa in un intreccio intinto nelle forti passioni del genere “sensazionale”: morti presunte, adulterio, matrimoni segreti, angosciosi patemi riguardo alle convenienze sociali, gravidanze inopportune, nozze riparatrici, cuori spezzati da dolori cocenti e felicità improvvise. Al tempo della prima pubblicazione furono proprio questi elementi della trama, ritenuti peraltro poco congrui con la letteratura “seria”, a far sì che il romanzo attirasse numerose critiche negative e accuse d’indecenza. In seguito, l’evolversi dei costumi ha permesso di apprezzare nuovamente il delicato equilibrio o il voluto contrasto tra il troppo umano delle vicende sentimentali dei protagonisti e la sublime freddezza dei corpi celesti studiati da Swithin con tanta passione e di ascrivere questo romanzo, il nono, fra i migliori della produzione di Hardy. «Che immensa fatica, la vita, nella contea del Wessex, alla fine dell’Ottocento! Che immensa fatica l’amore! Che immensa fatica il matrimonio! Talvolta, perfino il cielo – che dovrebbe accogliere i nostri pensieri più alti, le nostre speranze di salvezza – sembra risospingerci al suolo: ci appare come qualcosa di orrendo, come la negazione di Dio – costruito, così sembra, su una architettura che spalanca infiniti pozzi bui, pozzi infiniti di vuoto». (dall’introduzione di Giorgio Montefoschi)”

Titolo: Royal Hearts Academy: Jace di Ashley Jade.
Uscita: Il 3 aprile 2021.
Pagine:
Editore: Hope Edizioni.
Trama: “Voglio ferire Dylan.
No. Più che ferirla.
Voglio torturarla, fino a quando non proverà una piccola frazione del dolore che ha causato a me e alla mia famiglia.
Fino a quando non riuscirà più a sopportarlo e tornerà da qualsiasi posto sia venuta.

***

Mi chiamo Dylan Taylor e non avrei mai pensato di tornare a Royal Manor.
Tuttavia, eccomi di nuovo qui, per frequentare l’ultimo anno alla Royal Hearts Academy.
Ritroverò Jace Covington: il mio primo amico, il mio primo amore, il mio primo bacio.
La persona che sono stata costretta a lasciarmi alle spalle.
Il nuovo Jace, però, è tanto crudele quanto stupendo, e sembra determinato a rendere la mia vita un inferno, insieme alla sua famiglia e alla sua cerchia di amici.
Io non so perché il ragazzo che amavo mi odi così tanto, ma… se Jace Covington vuole che me ne vada dovrà impegnarsi di più, perché non sono mai stata il tipo di ragazza che gioca secondo le regole.”

Titolo: Una dolce conquista (#2) di Kelsey Clayton.
Uscita: Il 3 aprile 2021.
Pagine: 323.
Editore: Independently published.
Trama: “DELANEY

Crudele.
Senza cuore.
Un errore in procinto di accadere.

Knox Vaughn è l’epitome del bad boy.
Un pericolo ambulante sexy come il peccato.
Lo so io.
Lo sanno tutti.
Lo sa persino lui.

Ma mi attrae come una falena è attratta dalla fiamma.
Non riesco a stargli lontano, anche se so che mi brucerò.
Sapete come si dice: i peccatori sono molto più divertenti.
E la sottoscritta, la cosiddetta santa, ha intenzione di cambiare le regole del gioco.

KNOX

Dolce.
Innocente.
Studentessa modello.

Delaney Callahan è perfetta.
Troppo perfetta per me.
Diamine, è troppo perfetta per chiunque.

È un angelo.
Ma con me sta giocando col diavolo.
Sono l’ultima cosa di cui una ragazza come lei ha bisogno.
Eppure non riesco a tenere le mani, e la bocca, lontano da lei.
Veniamo da due mondi diversi.
Mondi che non possono coesistere.
Farei qualsiasi cosa per lei.
Ma non posso essere il santo che merita.”

Titolo: Fidanzato part-time di Anna Zarlenga.
Uscita: Il 29 aprile 2021.
Pagine: 288.
Editore: Newton Compton Editori.
Trama: “Dall’autrice del bestseller Spiacente, non sei il mio tipo
Lisa è una ragazza schiva e un po’ imbranata. Dalla sua scrivania osserva furtivamente il bel medico per il quale lavora come segretaria, sapendo che non riuscirà mai a rivelargli quello che prova. Un invito inaspettato da una ex compagna di scuola, che sta organizzando una rimpatriata con i vecchi amici, la mette improvvisamente di fronte a due verità che mal riesce ad accettare e che la fanno sprofondare nel malumore: non ha ancora realizzato niente nella vita e, soprattutto, è single. Ragion per cui sarà costretta a presentarsi da sola a quel rendez-vous. È troppo da sopportare. Occorre trovare una soluzione.
Mike lavora nella pizzeria che appartiene alla sua famiglia da generazioni. Sexy e desiderato, è soprannominato “Mike pizza e merengue”, per il modo disinvolto con cui impasta la pizza. La sua superficialità nelle relazioni amorose non piace però al nonno, che vorrebbe quindi affidare la gestione della pizzeria al fratello, ritenuto più “responsabile”. Anche Mike deve trovare una soluzione.
Lisa e Mike non potrebbero essere più diversi, eppure condividono un obiettivo: fingere di avere un partner. E allora, che la messinscena abbia inizio! Un piano semplice, efficace e indolore. O forse no?”

Titolo: Break the silence di Tommaso Sgrizzi.
Uscita: Il 29 aprile 2021.
Pagine: 144.
Editore: Golem Edizioni.
Trama: “Break the Silence ITA è un progetto formato da quattro ragazze: Mariachiara Cataldo, fondatrice e project manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l’Università di Torino del corso di laurea magistrale in Economia e Management, Francesca Valentina Penotti, social media manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l’Università di Torino del corso di laurea magistrale in Economia e Management, Giulia Chinigò, event manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l’Università di Torino del corso di laurea in Beni Culturali, e Francesca Sapey, content manager di Break The Silence ITA e studentessa presso l’Università di Torino del corso di laurea magistrale CAM. Il progetto nasce a Torino il 7 giugno 2020 sulla pagina Instagram @breakthesilence_ ITA e in seguito sulla pagina Facebook Break The Silence ITA e si propone di operare insieme all’aiuto di esperti nel campo verso una maggior sensibilizzazione ed educazione riguardo alla violenza sessuale e di genere. Il nostro artista è Tommaso Sgrizzi, studente presso l’Università di Siena del corso di laurea magistrale Linguistics and Cognitive Studies e creatore di “Not a Goodbye”, progetto social grafico e artistico che si propone di raccontare l’intimità e le relazioni tramite illustrazioni.”

Titolo: La venere dei Narcisi di Carla Perrone.
Uscita: Il 29 aprile 2021.
Pagine: 240.
Editore: Golem Edizioni.
Trama: “Argenta nasce nel primo dopoguerra, figlia di una famiglia nobile genovese che prospera grazie ai ricchi possedimenti in Argentina. Lei vive al di fuori degli schemi e delle regole sociali e morali in un mondo che le va stretto e in cui non si riconosce. Nel corso della sua vita tormentata distruggerà a poco a poco tutto ciò che ha intorno, apparentemente incurante della sofferenza e del senso di abbandono che pervadono le persone che cercano di amarla. Clara, la figlia di Argenta, ormai adulta, ripercorre la storia di famiglia attraverso il filtro del suo travagliato rapporto di amore-odio nei confronti di una madre feroce e assente. Gli anni del boom economico, i viaggi in Argentina, la ricchezza e le cadute fanno da sfondo a una storia di famiglia in cui ognuno cerca di salvarsi dall’ombra immensa della bipolare Argenta. Una vicenda narrata con grande sensibilità, da cui emerge con tutto il suo carico di sofferenza la ferita dei figli non amati.”

Titolo: Correre con Murakami Haruki di Antonio Daniele De Giorgi.
Uscita: Il 22 aprile 2021.
Pagine: 192.
Editore: Golem Edizioni.
Trama: “In un laboratorio viene condotta una ricerca sulla possibilità di condizionare il comportamento delle cavie. Un giovane ricercatore, Andrej Petrov, aiutato da un amico, mago dell’informatica, scopre un nuovo modo di procedere che gli apre orizzonti fino a quel momento insperati. Sull’onda di un crescente appagamento professionale – e stimolato anche dalla lettura di un libro di Murakami Haruki argomento – incomincia a praticare il jogging, traendone inattese soddisfazioni. Il successo sul lavoro lo spinge ad andare oltre, quando scopre che lo studio che gli è stato affidato è in realtà una copertura, un elemento secondario collaterale di una ricerca ben più importante, dalla quale lui è stato a priori escluso per giochi interni di potere. Messo alle strette gioca la carta estrema: esegue esperimenti su se stesso e ne esamina i risultati. La sua personalità risulta modificata e senza preavviso emerge un indesiderato “Mr. Hide”, che gli sconvolge l’esistenza.”

Titolo: Headlong di Cynthia Harrod-Eagles.
Uscita: Il 29 aprile 2021.
Pagine: 288.
Editore: Golem Edizioni.
Trama: “Un agente letterario londinese viene trovato morto in seguito a una rovinosa caduta. All’ispettore capo Bill Slider viene chiesto di indagare e sospettati e moventi abbondano. L’indagine si ingarbuglia. Ad aggiungere mistero contribuisce Calliope Hunt. Chi è? E qual è il suo legame con gli eventi?”






Titolo: Dimmi che mi amerai di Kristen Ashley.
Uscita: Il 14 aprile 2021.
Pagine: 184.
Editore: Newton Compton Editori.
Trama: “Rock Chick Series
Un’autrice bestseller negli Stati Uniti
Ai vertici delle classifiche per un anno

Non si può dire che Shirleen abbia avuto una vita tranquilla: è sopravvissuta a ogni genere di rapimento ed esplosione. E, nel frattempo, è stata testimone di tutte le storie d’amore che si sono succedute negli anni tra i suoi amici. Possibile che sia rimasta l’unica di cui Cupido si è irrimediabilmente dimenticato?
In realtà, molto tempo fa, Shirleen ha fatto una scelta. Ha deciso di accontentarsi, senza concedersi il lusso di desiderare altro. Perché, a inseguire sogni impossibili, si finisce sempre con il ferirsi. Tutto quello che le interessa sono i suoi amici. E i ragazzi che sta crescendo, che ama come se fossero suoi.
C’è solo un problema: Moses Richardson. È piombato nella sua vita, letteralmente e deliberatamente. E ha dei progetti per Shirleen: vuole conquistarla. Vuole convincerla a vedersi come la vede lui: interessante, divertente, leale, intelligente. Bellissima. Ma lo aspetta una sfida non da poco.”

Titolo: Come vento d’inverno di Rhoma G.
Uscita: L’11 aprile 2021.
Pagine: 378.
Editore: More Stories.
Trama: “Sharon ha sempre celato la sua vera natura di persona impaziente con una spiccata predisposizione alla menzogna. Una contraddizione vivente per chi, come lei, è dedita alla filosofia zen. Con Andrew, tuttavia, sembra aver trovato il giusto equilibrio. Lui è il suo amore, il suo amico, il suo mentore nello studio di avvocati dove lavorano insieme. La loro vita di coppia e di colleghi scorre serena a Winnipeg fino a quando una verità inconfessabile la distruggerà forse per sempre. Per Sharon è il tracollo emotivo che la la spinge a rifugiarsi a Gimli dove l’inverno polare l’accoglie, offrendole inaspettate opportunità, fra tutte l’amicizia che sboccia con Danny King, ranger dal cuore spezzato. Basterà la distanza a far desistere Andrew dal proposito di riconquistare la donna della sua vita? Sharon riuscirà a sottrarsi ai ricordi e al proposito di Andrew di riconquistarla? Soprattutto, saprà resistere al nuovo sentimento che sta piano piano crescendo dentro di lei? Il vento d’inverno soffierà forte sulle vite dei protagonisti, curerà le ferite, intreccerà i destini e accenderà nuove speranze spegnendo le vecchie.NUOVA EDIZIONE A CURA DI MORE STORIESROMANZO AUTOCONCLUSIVO”

Titolo: L’inferno spiegato male di Francesco Muzzopappa.
Uscita: Il 27 aprile 2021.
Pagine: 304.
Editore: DeAgostini.
Trama: “Dante avrebbe voluto andarsene in vacanza a Lanzarote, ma Virgilio fa carte false per trascinarlo… all’Inferno. Un posto bellissimo, con le fiamme come nei concerti metal! E dove si va sempre in discesa, come sugli acquascivoli… Quando si ritrova circondato da rocce, lamenti e urla che neanche a un concerto di Ariana Grande, Dante capisce di essere proprio sfortunato. Vatti a fidare degli amici! Dopo aver affrontato fiumi vorticosi, dannati tormentati da orrendi supplizi e diavoli dagli occhi di brace, alla fine di ogni cerchio, girone o bolgia lo aspetta un bivio. Quale strada porta all’uscita? Quella di mattoni gialli con un cartello che indica “OZ”. Qualcosa non va! Meno male che per ogni dubbio si può chiedere a Specchietto, perché Specchietto sa sempre tutto… La Divina Commedia è disseminata di ostacoli e livelli da superare, proprio come un gioco! Un approccio inedito e ingaggiante per scoprire tutto quello che dovreste sapere sul capolavoro dantesco, canto dopo canto, con istruttivi e originali box di approfondimento su personaggi, meccanismi e struttura dell’opera. Pieno zeppo di scoppiettanti trovate, enigmi e prove da risolvere, un libro-game imperdibile che vi catturerà con l’umorismo di un grande maestro e le vignette del popolarissimo DAW di “A” come ignoranza. Età di lettura: da 11 anni.”

Titolo: Ballata dell’usignolo e del serpente (0.5) Hunger Games di Suzanna Collins.
Uscita: Il 20 aprile 2021.
Pagine: 480.
Editore: Mondadori.
Collana: Oscar Absolute. Oscar Mondadori Vault.
Trama: “È la mattina della mietitura che inaugura la decima edizione degli Hunger Games. A Capitol City, il diciottenne Coriolanus Snow si sta preparando con cura: è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore e sa bene che questa potrebbe essere la sua unica possibilità di accedere alla gloria. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus: l’unica, esile, opportunità di riportarlo all’antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di essere più affascinante, più persuasivo e più astuto dei suoi avversari e di condurre così il suo tributo alla vittoria. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il Distretto più debole, il 12, ma in sorte gli è toccata la femmina della coppia di tributi. Le sorti dei due giovani, a questo punto, sono intrecciate in modo indissolubile. D’ora in avanti, ogni scelta di Coriolanus influenzerà inevitabilmente i possibili successi o insuccessi della ragazza. Dentro l’arena avrà luogo un duello all’ultimo sangue, ma fuori dall’arena Coriolanus inizierà a provare qualcosa per il suo tributo e sarà costretto a scegliere tra la necessità di seguire le regole e il desiderio di sopravvivere, costi quel che costi.”

Precedente Tredici di Jay Asher. Successivo New Moon: The Complete Illustrated Movie Companion. (Backstage).