Crea sito
In Libro/ Recensioni

Gemina di Amie Kaufman e Jay Kristoff.

Titolo: Gemina (#2) di Amie Kaufman e Jay Kristoff.
Titolo originale: Gemina.
Pagine: 659.
Editore: Mondadori.
Collana: Chrysalide.
Trama: “Hanna sapeva che traslocare in una stazione spaziale ai confini della galassia sarebbe stato un brutto colpo per la sua vita mondana. Nessuno però le aveva detto che sarebbe potuto costarle la vita. La saga di «Illuminae File», cominciata con le peripezie di Kady ed Ezra, prosegue a bordo della stazione spaziale Heimdall, dove due nuovi protagonisti dovranno affrontare le conseguenze di una seconda offensiva BeiTech. Hanna è la viziatissima figlia del capitano della stazione, Nik il rampollo di una famigerata famiglia di criminali. Alle prese con la vita di bordo nella stazione spaziale più noiosa della galassia, i due non possono certo immaginare che Kady Grant e la Hypatia sono in viaggio verso la Heimdall con la notizia dell’invasione di Kerenza. Quando una squadra d’assalto della BeiTech invade la stazione, Hanna e Nik saranno costretti a collaborare per difendere quella che è ormai diventata la loro casa. A complicare tutto, la presenza di predatori alieni che fanno fuori l’equipaggio un uomo alla volta. Hanna e Nik capiranno presto che in gioco non c’è soltanto la propria sopravvivenza: nelle loro mani hanno il destino di tutti i passeggeri della Hypatia, e forse dell’universo intero. Tranquilli, però. Hanno tutto sotto controllo. Almeno sperano.”

Recensione: ““Wormhole? Qualcuno ha detto Wormhole?
Allora chi mi conosce sa che sono appassionata di astronomia ecc… e quando due anni fa lessi la trama del primo, me ne innamorai subito e l’ho rincorso per due anni. Ho amato “Illuminae” follemente, uno dei più belli letti quest’anno, fino a questo momento.
Ho amato i personaggi del primo e anche questi del secondo volume, che si intrecciano alla storia del primo. Non posso dire molto per non far spoiler. Ma posso dirvi che amarete anche Hanna, Nik e Ella come personaggi.
Hanna e Nik non sono quelli che sembrano ad una prima impressione.
Certo, Kady e Ezra avranno sempre un posto speciale nel mio cuore, così come Jimmy e Byron. Ma anche Hanna, Nik e Ella hanno un posticino, più piccolo ma ce l’hanno <3
In “Gemina” ci troviamo sulla stazione Heimdall, quella che Kady e gli altri cercano di raggiungere durante il primo romanzo, per poter usare il Wormhole e andare al centro dell’universo dove si trova il centro dei sistemi solari alleati.
Quei maledetti della BT, stanno cercando di ucciderli per impedire loro di raccontare quello che è successo, e in questo secondo volume vogliono appunto fare in modo di non fare usare a loro il Wormhole e cercheranno così di distruggere anche la stazione Heimdall.
Hanna, Nik e Ella, insieme ad un altro alleato, dovranno salvare se stessi, la stazione e la Hypatia stessa.
Bellissimo, lo consiglio moltissimo e aspetto con ansia il terzo volume.
La copertina, la sovra copertina e l’interno sono meravigliosi come il primo <3
Amo le ambientazioni nell’universo o in altri universi. In altri pianeti, nel futuro, i wormhole ecc… praticamente questo romanzo ha tutto quello che io adoro!!! <3”
Scritta il 2 agosto del 2018.
Voto: 5/5.